Ricette

Ricette

View more
Viaggi

Viaggi

View more
Lifestyle

Lifestyle

View more

Cherry Vegan Pie

Ho fatto questa Crostata Vegana alle Ciliegie 🍒 con l’ultimo barattolo di marmellata che avevo in dispensa, ma ne è valsa la pena! Fotograferei crostate tutto il giorno, tutti i giorni, prima e dopo averle infornate, quando accade la magia del burro (in questo caso margarina) che si fonde con lo zucchero, e diventa oro…

Ingredienti per la Buttery Double Crust: (frolla)

  • 375 gr di farina (io ho usato circa 225 gr di farina 00 e i restanti farina integrale)
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 3 cucchiai di zucchero (io ho usato quello di cocco)
  • 6 cucchiai di acqua freddissima
  • 1 cucchiaio di aceto di mele
  • 240 gr di margarina

(oppure dalla ricetta originale: 8 tablespoon margarina non idrogenata e 8 tablespoon di shortening,

8 tablespoon di margarina corrispondono a 120 gr, lo shortening non si trova facilmente in Italia, quindi andate di margarina!!!)

Per il ripieno:

Io ho utilizzato 1 vasetto di CONFETTURA EXTRA di Amarene TIBERINO

Altrimenti la ricetta originale Americana consiglia:

  • 5 cups di ciliegie denocciolate in barattolo (mai viste in Italia, ci sono su Amazon ma a me non ispirano molto)
  • 170 gr zucchero
  • 30 grammi di amido di mais
  • 1 pizzico di sale

Preparazione:

Prepara in una ciotola le farine, aggiungi il sale, poi la margarina fredda sminuzzata con le dita, aggiungi lo zucchero e inizia ad impastare con le mani, dopo qualche minuto aggiungi l’acqua, potrebbe bastarne di meno, a seconda della farina che usi, quindi aggiungine poca alla volta. (io l’ho utilizzata tutta) continua ad impastare con le mani, poi trasferisci l’impasto una volta compattato su un piano di lavoro, impastalo velocemente fino ad ottenere un risultato compatto, dividilo in due palline e appiattiscile con il palmo della mano. Copri con della pellicola per alimenti o con Beeco Wraps e riponi in frigo per almeno 1 ora, oppure per tutta la notte.

Una volta passato il tempo di riposo, stendi su un piano la pasta aiutandoti con un matterello e della farina. Crea due dischi, e posiziona il primo in una stampo per crostate precedentemente imburrato e infarinato, da circa 2o cm. Bucherella con la forchetta, riempi con la confettura e copri con il secondo disco. Puoi sbizzarriti con la decorazione di quest’ultimo, esistono bellissime formine per pasta frolla, oppure incidi semplicemente la parte centrale con quattro tagli a stella, tipici delle Pie americane! Spennella con una latte a piacere senza lattosio o da frutta a guscio, e spolverizza con lo zucchero tutta la superficie.

Inforna a 180 gradi per circa 45-50 minuti, dipende dal vostro forno. La frolla deve apparire ben colorita. Lascia raffreddare senza coprire, per preservarne la croccantezza.

ENJOY!

Ricetta dal libro “Vegan Pie in the Sky” di Isa Moskowitz , Terry Romero

@momacy_food on instagram

Buongiorno! Questa mattina alle 8.00 Carlo aveva già sfornato il primo pane, tra 30 minuti è pronto l’altro. Non vi dico che profumo c’è in casa! 🤩
Pronti per un’altra settimana, buon lunedì a tutti!
Pane e arte.
Ogni tanto ci ricordiamo anche dei libri, quelli dell’adolescenza, oggi ne sfoglio uno della signora dell’arte. Lea Vergine studiosa dei nuovi linguaggi visivi, nello specifilo della body art. Un genio.

Perché l’arte è importante?
👉🏻“Perché l’arte è il superfluo, e tutti per essere felici abbiamo bisogno del superfluo” 👉🏻“È inutile che lo spettatore cerchi nella visione di unopera darte qualcosa che lo consoli. Troverà solo qualcosa che lo dilanierà. Starà a lui decidere come adoperarlo.” 👉🏻“Non si va a vedere il Botticelli o il Mantegna per avere gioia, pace e serenità”

Buona domenica a tutti!
.
.
.
.
.
#bread #homemadebread #panefattoincasa #pastamadreviva #naturallyleavened #sourdoughclub #sourdough #sourdoughbread #pastamadre #panequotidiano #lievitazionenaturale #licoli #bbga #breadlove #breadscoring #wildyeast #castiron #sourdej #masamadre #levain #loaf #crum #food52 #fromtheoven #weirdough #fermentation #breadbosses #bodyart #leavergine #dailyarts
È l’aria frizzante di questa mattina che mi fa venire una gran voglia di infornare una bundt cake. Questa è al cioccolato, vi metto gli ingredienti e il procedimento nelle storie! Decorata con la frutta e una glassa al cioccolato bianco fa una scena pazzesca, ed è super semplice da fare! Avrete necessariamente bisogno di uno stampo per bundt cake, io l’ho ricevuto in regalo lo scorso natale, dopo averlo messo nella mia wishlist!!! A proposito, quando iniziate a stilare la vostra? Buon sabato a tutti!
.
.
.
.
.
#feedfeed #feedfeedchocolate #thebakefeed #f52grams #foodblogfeed #bakersoninstagram #foodtographicschool #globyfood #desserttable #foodfluffer #dessert #THOfoodie #nobake #droolclub #foodinspo #chocoholic #tarte #dessertporn #kitchn #forkyeah #huffposttaste #beyondthebutter #bundtcake #chocolate #lindalomelino #momacyfood #letsmeetoursoul #inspiremyinstagram #tv_stilllife #fooddiary
Home vibes ~
IL GESTO
⠀⠀
Buongiorno, dovete sapere che io sono un’osservatrice spietata (ne parlo anche nell’articolo sul blog quello del viaggio negli stati uniti) uso questo aggettivo perché spesso chi è al mio fianco, mi fa notare che forse è ora di smetterla di guardare gli altri, ma io non lo faccio per chissà quale motivo! Io osservo i gesti, e ogni tanto ascolto anche. Sfido io chi non lo ha  mai fatto! Osservare le persone è uno dei miei sport preferiti, non conosceremo mai l’essere umano, non finiranno mai di studiarlo. Ma parliamo di quei gesti che ci fa piacere ricevere, uno sguardo, un modo di porsi, o di porgere qualcosa al prossimo. Ed è proprio questo il fulcro di questa immagine, le mie braccia tese che offrono un pane fatto in casa, con amore e fantasia dall’autore. Io faccio un lavoro dove il sorriso e la gestualità sono fondamentali. Le persone saranno sempre antipatiche davanti ad un muro di silenzio e freddezza. Il mio consiglio è...”be kind”, osserva meglio, imparerai un sacco di cose e forse ti accorgerai di quei gesti che ti sembrano scontati ma non lo sono affatto.
.
.
.
.
.
#bread #homemadebread #panefattoincasa #pastamadreviva #naturallyleavened #sourdoughclub #sourdough #sourdoughbread #pastamadre #panequotidiano #lievitazionenaturale #licoli #bbga #breadlove #breadscoring #wildyeast #castiron #sourdej #masamadre #levain #loaf #crum #food52 #fromtheoven #weirdough #fermentation #breadbosses #noci #mandorle #selfknowing
Questa cose del pane ci sta sfuggendo di mano. Ormai una volta a settimana il nostro rituale è quello di sfornare pagnottelle. Carlo ha fatto un pane profumatissimo con le noci, le mandorle e i semini di canapa. Io mi prendo il merito solo delle foto. Dopo quello alla curcuma è il mio preferito! Croccante fuori e morbido dentro, l’incontro con la frutta secca dona la dolcezza giusta a contrasto con il salato della mollica. Cottura in pentola ormai approvata, non la lasciamo più. Gli ingredienti sono i soliti questa volta su 500 gr di farina abbiamo aggiunto 2 gr di lievito di birra e il 60% di acqua, e l’aggiunta del malto che fa sempre la differenza.
Buona giornata!
.
.
.
.
.
#bread #homemadebread #panefattoincasa #pastamadreviva #naturallyleavened #sourdoughclub #sourdough #sourdoughbread #pastamadre #panequotidiano #lievitazionenaturale #licoli #bbga #breadlove #breadscoring #wildyeast #castiron #sourdej #masamadre #levain #loaf #crum #food52 #fromtheoven #weirdough #fermentation #breadbosses
Just make it with !