Crostata di frutta senza cottura

Questa mi è nuova anche a me. Mi sono ispirata alla ricetta di Half Baked Harvest un bellissimo blog di cucina, appena l’ho vista me ne sono innamorata. In pratica una crostata che non ha bisogno di cottura nel forno perché la base è formata da crackers, burro e miele. Il contrasto del dolce della crema con la base leggermente salata è fenomenale, da mangiarsela tutta!!!

Ingredienti

Per la crostata:
(stampo rettangolare 35×11)
  • 200 gr di crackers (io Ritz)
  • 90 gr burro fuso
  • 1 cucchiaio di miele
Per la crema:
  • 500 ml di latte intero
  • 130 gr zucchero
  • 4 tuorli
  • 30 di amido di mais
  • 1 baccello di vaniglia
  • frutta a piacere per la decorazione (io more, lamponi, mirtilli e pesche.)
Con le dosi che vi ho dato riempirete uno stampo di 35 x 11, se la volete più grande (rotonda o rettangolare) vi consiglio di raddoppiare gli ingredienti per la base. La crema a me è avanzata, ma non è stato un dispiacere, l’ho messa nel frigo e l’ho usata per farcire dei cornetti per colazione il giorno dopo! Altrimenti la puoi congelare fino ad un mese.

Frulla i crackers in un food processor con il burro e il miele, disponi il composto sabbioso in uno stampo per dargli la forma che preferisci, oppure semplicemente stendilo in modo irregolare su carta forno,  seguendo le linee di un rettangolo, poni in freezer finché non sarà ben compattato, circa 2 ore, oppure tutta la notte.
Consiglio– Prepara la base il giorno prima,  assemblarla al momento prima di servirla, risulterà più compatta e la crema non ammorbidirà la base!

Nel frattempo prepara la crema, usa lo stesso procedimento della classica crema pasticcera, come da manuale… lasciala raffreddare dentro ad una ciotola a sua volta all’interno di una ciotola con del ghiaccio, deve scendere sotto i 50 gradi, meglio ancora se sotto i 10 gradi, avrai pastorizzato le uova!
Farcisci la crostata con uno strato di crema e decora con la frutta che più ti piace! Se vuoi aggiungi un filo di miele per guarnire.

E’ troppo buona!

@momacy on instagram

Creamy gambero rosso con lime e zenzero.

Direttamente dalla mia primissima Newsletter! Per chi si fosse perso le scorse uscite: non temere! Nel blog, sezione Newsletter, le trovi TUTTE!

www.momacy.com

ENJOY

#gamberorosso #quenelle #pinkmood
#momacyfood #letsmeetoursoul #food52grams #verilymoment #fellowmag #onthetable #thatsdarling #tv_living #lifeandthyme #click_vision #simpleandbeyond #still_life_gallery #_tvneatly #myseasonaltable #thewayweliveinthecountry #littlestoriesofmylife #countrystyleloves #teaandseasons #newsletter #myquietbeauty #foodfluffer #calmversation #theartofslowliving #firstweeat #beautifulcuisines #wherewomencook #foodstylelovers
Happy Sunday.
Non vedo l’ora di prendere il sole...😎🤭👙 Anche tu???
.
.
.
.
.
#sunday #peonies #momacyfood #letsmeetoursoul #food52grams #verilymoment #fellowmag #onthetable #thatsdarling #tv_living #lifeandthyme #click_vision #simpleandbeyond #still_life_gallery #_tvneatly #feliceadesso #myseasonaltable #thewayweliveinthecountry #littlestoriesofmylife #countrystyleloves #teaandseasons #ilmioritmolento #myquietbeauty #foodfluffer #calmversation #theartofslowliving #firstweeat #beautifulcuisines #wherewomencook #foodstylelovers
Rise & shine! 
Buongiorno a tutti! Ieri sera ho fatto fatica ad addormentarmi, avevo pensieri poco positivi su quello che possiamo chiamare “il cerchio della vita”. Non riuscivo a non pensare a quanto mi manca la mia famiglia e a quanto tempo sto passando senza poter godere dei loro abbracci, soprattutto quelli dei miei cari nonni.
Però questa mattina mi sono svegliata con il sole dentro, e ve lo volevo comunicare con questa immagine!
Chi ha aperto ricevuto la Newsletter sa di cosa stiamo parlando! Ebbene, l’insalata di arance che mi faceva spesso la mia nonna!

Buon sabato a tutti e fatemi sapere se il #7 Momacy menu è stata gradito. ☀️
.
.
.
.
.
#momacyfood #letsmeetoursoul #food52grams #verilymoment #fellowmag #onthetable #thatsdarling #tv_living #lifeandthyme #click_vision #simpleandbeyond #still_life_gallery #_tvneatly #feliceadesso #myseasonaltable #thewayweliveinthecountry #littlestoriesofmylife #countrystyleloves #teaandseasons #ilmioritmolento #myquietbeauty #foodfluffer #calmversation #theartofslowliving #firstweeat #beautifulcuisines #wherewomencook #foodstylelovers #insalatadiarance
Oggi mi sono regalata dei bellissimi fiori, capita anche a voi?

#peonies #selflove
Vi svelo un trucco, si chiama pane in cassetta di Momacy. È buonissimo. Parola di lupetto.
⠀⠀
Ingredienti:
⠀⠀
295 gr di latte
60 gr di fiocchi d’avena
1 cucchiaio di miele
5 gr di lievito di birra essiccato
3 cucchiai di olio
290 gr di farina tipo 1 biologica
125 gr di farina integrale
2 cucchiai di semi di lino tritati
1 cucchiaino di sale
2 cucchiai di semi di girasole
1 cucchiaio di semi di sesamo
1 cucchiaino di semi di papavero
⠀⠀
Per bagnare:
Latte
⠀⠀
Per la copertura:
semi vari
⠀⠀
Accessori:
Stampo per plumcake 20×12
⠀⠀
Procedimento: IGTV per il video 
www.momacy.com per i dettagli!
⠀⠀
P.s. c’è una sezione nelle storie in evidenza con tutti i vostri remake! Date un occhio, e continuate a taggarmi!

#paneincassetta #momentiincasa #brunch
.
.
.
.
.
#bread #panefattoincasa #fromtheoven #f52grams #foodstyling #foodfluffer  #verilymoment #fellowmag #onthetable #thatsdarling #tv_living #lifeandthyme #click_vision #simpleandbeyond #still_life_gallery #_tvneatly #myseasonaltable #littlestoriesofmylife #myquietbeauty #calmversation #theartofslowliving #firstweeat #beautifulcuisines #foodstylelovers #hereismyfood
{IGTV} Burro di arachidi pronto in 5 minuti!
Nelle IGTV trovate il video! Ho scelto di pubblicare la foto nel feed perché inserendola solamente come anteprima della IGTV non si riesce ad ammirare la perfezione della texture, scusate se vivo e mi innamoro dei piccoli particolari.
Questo vi obbligherà a fare un passaggio in più, ovvero da qui dovrete poi passare alla sezione IGTV per vedere il video della preparazione!

Il burro di arachidi fatto in casa è più sano di qualsiasi altro prodotto commerciale.
STUPORE! Oggi hai scoperto che gli unici ingredienti per preparare il tuo burro di arachidi sono:
- 800 grammi di arachidi sgusciati al naturale
- un pizzico di sale
- un pizzico di polvere di vaniglia (opzionale). Il tuo migliore alleato in questa preparazione è un buon food processor, per ottenere la cremosità perfetta.

La conservazione: quando avrai raggiunto la consistenza perfetta (guarda il video su IGTV per capire) versalo all’interno di un vasetto ermetico da 580 ml. Puoi conservarlo in frigorifero fino ad un mese.
Se ti piace più cremoso e meno solidificato, ricordati di estrarlo dal frigo almeno 30 minuti prima di consumarlo.

Il burro di arachidi è la base perfetta per tantissime ricette golose. Ho già in mente di preparare dei brownies e dei biscotti! Stay tuned, prossimamente pubblicherò le ricette! 🤤🥜🍯
.
.
.
.
.
#peanutbutter #burrodiarachidi #stayathome #iorestoacasa #homemade
#momacyfood #letsmeetoursoul #food52grams #verilymoment #fellowmag #onthetable #thatsdarling #tv_living #lifeandthyme #click_vision #simpleandbeyond #still_life_gallery #_tvneatly #myseasonaltable #thewayweliveinthecountry #littlestoriesofmylife #countrystyleloves #teaandseasons #myquietbeauty #foodfluffer #calmversation #theartofslowliving #firstweeat #beautifulcuisines #wherewomencook